mercoledì 15 settembre 2010

"RECUPERARE" LA PASTA DI MAIS

Eccomi dopo una lunga assenza...oggi posto una cornice fatta con un "recupero" dell'impasto della pasta di mais.
Purtroppo mentre cuocevo l'impasto mi sono distratta e patatrac... la pasta è cotta troppo...ero veramente arrabbiata, tutto quel materiale da buttare.
ma pensando e ripensando... tada, mi è venuta un'IDEONA, perchè non riciclarla??
è molto semplice, ho allungato l'impasto con dell'acqua, e ho ottenuto una massa molto collosa ed elastica.
Su un foglio di acetato ho "spiaccicato" il blob :-) , e ho modellato la forma di una cornice.
Ho posizionato delle conchiglie in modo armonico e per finire ho "innaffiato" il tutto con della sabbia di mare che è rimasta adesa alle parti vuote.
Quando la parte sopra si è solidificata ho girato la cornice in modo che asciugasse anche il retro.
C'è voluto circa una settimana perchè asciugasse tutto per bene.
Per poter inserire una foto ho creato: un rettangolo (un poco più piccolo della cornice)e due rettangoli più piccoli in cartone (della stessa larghezza del bordo), quest'ultimi li ho incollati sul retro sui bordi più lunghi, in modo da creare uno spessore per poter infilare la foto e infine ho incollato il rettangolo grande che mi è servito per creare il "fondo" alla cornice.





Cosa ne pensate di questo RECUPERO CREATIVO?

2 commenti:

  1. Capperi, è proprio bella! Complimentissimi :-D

    RispondiElimina
  2. Grazie tante Uapa, questa cornice mi ricorda l'estate!

    RispondiElimina